Omicidio-suicidio nel Pavese

Omicidio-suicidio nel Pavese
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PAVIA, 26 MAG - Ha ucciso una cubana di 26 anni, poi è fuggito e si è ammazzato sparandosi nelle campagne alle porte di Pavia. E' questa la prima ricostruzione dei carabinieri di quanto accaduto oggi nel Pavese. Il killer che si è ucciso aveva 48 anni. La ragazza è stata trovata morta in una villa di Borgarello (Pavia). A ritrovare il corpo è stato un parente, preoccupato dal fatto che la donna non rispondeva al telefono. A quel punto sono subito scattate le ricerche del 48enne (non è ancora stato specificato se fra i due c'era una relazione). Poco dopo il cadavere dell'uomo è stato ritrovato in campagna. Si è ucciso sparandosi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco