Giro: Carapaz allunga, Roglic ora a 47"

Giro: Carapaz allunga, Roglic ora a 47"
Nibali è a 1'47" dalla vetta, ma si è avvicinato allo sloveno
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - COMO, 26 MAG - Richard Carapaz ha allungato nella classifica generale del 102/o Giro d'Italia di ciclismo, dopo la tappa odierna, da Ivrea (Torino) a Como. L'ecuadoriano, in maglia rosa, adesso ha un vantaggio di 47" su Primoz Roglic e 1'47" su Vincenzo Nibali, che è terzo. Il polacco Rafal Majka è quarto, a 2'35", mentre lo spagnolo Mikel Landa ha un ritardo di 3'15". Il finale della 15/a tappa è stato ricco di suspence, con Roglic che ha forato a circa 20 km dall'arrivo, ha preso una bici in prestito da un gregario e non è riuscito a pedalare come avrebbe voluto. E' comunque rientrato, dopo avere perso alcuni secondi, ma è stato attaccato da Vincenzo Nibali sulla salita del Civiglio. Lo 'Squalo' si è catapultato sulla successiva discesa e, solo a pochi metri dal traguardo, è stato raggiunto da Carapaz e Simon Yates. Roglic, peraltro, nella discesa ha rischiato grosso, andando a sbattere sul guard-rail alla propria sinistra.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina, Kiev teme un tentativo di sfondamento più ampio nell'estate del 2024

Ungheria, ecco le norme sull'immigrazione più severe d'Europa

Repubblica Democratica del Congo: preoccupa l'inquinamento da estrazione petrolifera