Investita partorisce, la neonata è grave

Investita partorisce, la neonata è grave
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 24 MAG - Rimangono molto gravi le condizioni di Sofia, la bimba nata ieri all'ospedale Cto di Torino con un cesareo d'urgenza dopo che la madre è stata investita, ad Orbassano, da un pirata della strada. La piccola ha subito un brutto trauma fetale ed è ricoverata in terapia intensiva neonatale al Sant'Anna. La prognosi è riservata. La madre, Elena, sinti 19enne, ha riportato una frattura alla clavicola e un taglio al sopracciglio. Per precauzione è ancora ricoverata all'ospedale Cto, dove le verrà effettuata una tac. In giornata verrà trasferita al Sant'Anna per stare vicina alla sua bimba. La donna è stata travolta ieri pomeriggio sulla strada provinciale 6 di Orbassano da una macchina che poi è fuggita. Gli agenti della polizia municipale stanno cercando di rintracciare l'automobilista.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu

Ucraina: Meloni e von der Leyen a Kiev per il G7, il primo sotto la presidenza dell'Italia

Nuove sanzioni a Mosca dopo la morte di Navalny: colpite aziende cinesi, indiane e turche