Giro: a Zakarin la prima tappa alpina

Giro: a Zakarin la prima tappa alpina
Il russo è partito a pochi chilometri dalla fine,staccando Nieve
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CERESOLE REALE (TORINO), 24 MAG - Il russo Ilnur Zakarin ha vinto per distacco la 13/a tappa del 102/o Giro d'Italia di ciclismo, da Pinerolo (Torino) a Ceresole Reale-Lago Serrù (Torino), lunga 198 chilometri. Zakarin, al secondo successo nella corsa rosa dopo quello del 2015, è partito a pochi km dalla fine, staccando lo spagnolo Mikel Nieve. Zakarin, sul traguardo, ha preceduto gli spagnoli Mikel Nieve, secondo a 34", e Mikel Landa, terzo a 1'19". Quarto l'ecuadoriano Richard Carapaz, a 1'37", e quinto l'olandese Bauke Mollena, a 1'44". Sesto il polacco Rafal Majka, a 2'06", settimo lo sloveno Primoz Roglic a 2'57", ottavo Vincenzo Nibali con lo stesso tempo. La maglia rosa Jan Polanc si è classificato 15/o nell'ordine d'arrivo, con un distacco di 4'39".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: tre missili russi colpiscono la città di Chernihiv, almeno otto morti e 18 feriti

Crimea, incendio in uno zoo privato: 200 animali morti, due orsi sono sopravvissuti

Belgio, il Consiglio di Stato autorizza la riunione dell'estrema destra