Abuso sessuale mentre fa footing,arresto

Abuso sessuale mentre fa footing,arresto
Nel Fiorentino vittima assalita all'alba su pista ciclabile
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LIMITE SULL'ARNO (FIRENZE), 23 MAG - Un 36enne di Empoli (Firenze) è stato arrestato dalla polizia in carcere in esecuzione di una ordinanza con le accuse di violenza sessuale e lesioni personali. Per gli investigatori, coordinati dalla procura, sarebbe responsabile di un'aggressione de 27 aprile a una donna che faceva jogging lungo una pista ciclabile che collega Limite sull'Arno a Capraia Fiorentina. Secondo la polizia, l'uomo avrebbe sorpreso la donna mentre correva intorno alle 6.10 del mattino, colpendola con una spallata, facendola cadere in un fosso e gettandosi addosso, mettendole le mani sulla bocca per impedirle di gridare e minacciandola di morte, riuscendo ad abusarne. Si sarebbe allontanato poco dopo forse anche a causa della resistenza della donna, scappando in auto. Per l'aggressione la donna ha riportato contusioni ed ecchimosi ad arti e collo. Le ferite sono state giudicate guaribili in 10 giorni ed è stata curata all'ospedale di Empoli, dove l'ha accompagnata suo padre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Due anni di guerra in Ucraina: aiuti dall'Ungheria attraverso la Transcarpazia

Russia, corpo di Alexei Navalny consegnato alla madre

Houthi colpiscono una nave: enorme chiazza di petrolio nel Mar Rosso