Mattarella,pensare paziente come persona

Mattarella,pensare paziente come persona
Ciascuna persona va considerata nella sua unicità
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 21 MAG - "La concezione del paziente nella completezza della sua persona è fondamentale. Si è fatta strada, per fortuna, e deve farne ancora molta nella struttura sanitaria del nostro Paese": lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ai 25 anni dello Ieo, l'istituto europeo dei tumori ideato da Umberto Veronesi di cui il Capo dello Stato è stato collega di governo. "Ciascuna persona è un caso unico da considerare nella sua unicità" ha aggiunto, facendo gli auguri all'istituto anche per i prossimi anni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti: anniversario strage di Cutro, i parenti delle vittime denunceranno il governo italiano

Fonti vicine a Navalny: "Trattative per uno scambio di detenuti" poco prima della morte

Le notizie del giorno | 26 febbraio - Serale