ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Szczesny,strano vedere Allegri andar via

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 20 MAG – “Allegri ha pianto, era molto
emozionato ed è normale: sono stati tre giorni belli ma anche
strani”. Wojciech Szczesny racconta così il weekend dell’addio
al tecnico degli ultimi cinque scudetti della Juventus. “Sarà
molto strano vederlo andare via – spiega il portiere polacco,
alla prima stagione da titolare in bianconero -. Gli vogliamo
bene e gli facciamo un grande in bocca al lupo, ovunque andrà”. Quella pareggiata contro l’Atalanta è stata l’ultima partita
della stagione per Szczesny che tra una settimana, nella
trasferta di Marassi contro la Sampdoria, lascerà spazio a
Pinsoglio. “Un bravo ragazzo oltre che il portiere più forte di
tutti noi, vi giuro. Sono contento di farlo giocare quest’ultima
partita”, sostiene Szczesny, che ha parole di elogio per Aaron
Ramsey, suo compagno all’Arsenal e pronto ad indossare nella
prossima stagione la maglia della Juventus. “L’ho portato anche
a cena l’altro giorno – rivela -. E’ un giocatore molto forte,
che sicuramente ci darà una grande mano’‘.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.