Salvini, mia fede combattendo schiavisti

Salvini, mia fede combattendo schiavisti
"Mi piacerebbe incontrare il papa, avrei tutto da imparare"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 MAG - "Io testimonio la mia fede salvando vite umane (i morti in mare, come gli sbarchi, sono calati del 90%) e combattendo gli schiavisti e i trafficanti di esseri umani, accogliendo chi ha davvero bisogno ma facendo rispettare regole e confini". Lo dice il ministro dell'Interno Matteo Salvini, che aggiunge: "Nel 2019 si sono avuti solo due morti in mare: le stime dell'Unhcr contano, nello stesso periodo, 402 persone tra dispersi e morti". Salvini ha anche affermato che gli "piacerebbe incontrare il papa, è una delle persone più stimolanti e affascinanti; avrei solo da imparare", anche se non ha mia chiesto ufficialmente un incontro. Quanto alla tenuta del governo, ha ribadito che "se tutti mantengono la parola data si va avanti 5 anni. Il problema sono i 'no': ultimamente da M5S ci sono tanti no, all'autonomia, alla flat tax, ai cantieri. I 'no' non danneggiano Salvini ma l'Italia, che ha bisogno di sì".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 23 febbraio - Serale

Il sospettato per la scomparsa di Maddie McCann a processo in Germania: è accusato di stupro

Ucraina, il libro per bambini scritto da una rifugiata: Kateryna di 10 anni