PGA Championship, Koepka vede il trionfo

PGA Championship, Koepka vede il trionfo
Americano ipoteca titolo, inseguitori a 7 colpi. Molinari 39/o
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 19 MAG - Dominio assoluto e titolo in cassaforte. Brooks Koepka a Farmingdale (New York) è pronto a scrivere una nuova pagina del libro dei record del golf. A un giro dal termine l'americano è ormai a un passo dal compiere una nuova impresa nel PGA Championship, secondo major 2019. Un trionfo gli permetterebbe di diventare il primo giocatore nella storia del golf a realizzare il back-to-back agli US Open e al PGA Championship consecutivamente. E il quarto a conquistare il poker di successi in tornei del Grande Slam nel giro di due anni, eguagliando il primato di Hogan, Nicklaus e Woods. Il 29enne di West Palm Beach (Florida), con la possibile impresa a New York, riuscirebbe a tornare anche in cima alla classifica mondiale. Koepka con 198 (-12), a diciotto buche dalla fine vanta sette colpi di vantaggio su Johnson (numero uno del mondo), List, Varner III e Janewattananond, tutti secondi con 205 (-5). Passo indietro per Francesco Molinari, solo 39mo (213, +3).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alta tensione tra Moldova e Transnistria, Tiraspol chiede l'intervento russo per i dazi

La Germania media per la pace tra Azerbaigian e Armenia

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni