Papa: p. Maccalli rapito, preoccupati

Papa: p. Maccalli rapito, preoccupati
Così nell'udienza ai confratelli del missionario
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 17 MAG - Il Papa ha ricevuto in udienza la Sma, la Società delle Missioni Africane, della quale fa parte il missionario italiano, originario del cremasco, rapito in Niger. "Vorrei, a tale proposito - ha detto Papa Francesco -, associarmi alla vostra preghiera per il vostro confratello padre Pierluigi Maccalli, rapito da parecchi mesi in Niger, e assicurare la sollecitudine e l'attenzione della Santa Sede riguardo a questa preoccupante situazione". Padre Maccalli è stato rapito otto mesi fa e non si hanno da allora notizie di lui.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Haiti, l'allarme del Pam: in corso la peggiore crisi alimentare dal 2010

Le notizie del giorno | 12 aprile - Pomeridiane

Israele pronta a un attacco iraniano entro 48 ore, Teheran: "La nostra risposta sarà proporzionata"