ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Molinari (Lega): così non dura con M5S

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 17 MAG - "Quando manca la fiducia e se Di Maio è convinto che la Lega sia un partito di corrotti, andare avanti diventa molto complicato". Così Riccardo Molinari, capogruppo della Lega alla Camera a Radio Anch'Io Rai. "Di Maio ha impostato la campagna elettorale del M5s su una distinzione morale tra loro e noi. Che stia usando il tema delle inchieste per una propaganda elettorale è una cosa molto grave - ha proseguito Molinari -. Un conto è il teatrino della campagna elettorale, un conto è quando si fa una differenza antropologica tra onesti e disonesti e si mettono i propri alleati dall'altra parte del mondo". "Io fossi in Di Maio mi concentrerei di più sulle tante crisi aziendali che non sono ancora chiuse come Pernigotti, Alitalia - ha dichiarato ancora il capogruppo della Lega -. Dovrebbe essere più concentrato a fare il suo lavoro in questo momento molto difficile per l'economia Italiana".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.