ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tiro a volo: Cdm, male azzurri Fossa

Tiro a volo: Cdm, male azzurri Fossa
Naufragio azzurro e niente pass per Tokyo 2020: Fabbrizi 42/o
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CHANGWON (COREADELSUD), 16 MAG – Non è andata bene
per gli italiani la gara di Fossa olimpica della terza ‘tappa’
della Coppa del mondo di tiro a volo a Changwon. A vincere è
stato infatti il tiratore di Cipro Andreas Makri, che in finale
ha chiuso alla pari, 45/50, con il britannico Matthew Coward
Holley, poi battuto per 6-5 nello spareggio. Sia Makri che
Holley hanno ottenuto la Carta Olimpica. Al terzo posto (37/40)
l’australiano James Willett, vincitore della Coppa del Mondo
2016 a Roma. Invece l’obiettivo del posto a Tokyo 2020 è stato
mancato dagli azzurri del ct Albano Pera, rimasti nelle
retrovie. Il migliore è stato il poliziotto pontino Erminio
Frasca, ventesimo, mentre Mauro De Filippis, marito di Jessica
Rossi, ha chiuso in 24/a posizione. Ancora peggio è andata alla
medaglia d’argento dell’Olimpiade di Londra 2012, il carabiniere
marchigiano Massimo Fabbrizi, solo 42/o. “Non siamo mai stati
veramente in gara – è stato il commento di Pera -, poiché, già
dalla seconda serie, eravamo in affanno”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.