ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mps: chiesti 8 anni per Mussari e Vigni

Mps: chiesti 8 anni per Mussari e Vigni
pm, 6 anni e 1.5 mln a Baldassarri, condannare anche Nomura e DB
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 16 MAG – La condanna degli ex vertici di Mps
Giuseppe Mussari, Antonio Vigni e Gianluca Baldassarri
rispettivamente a 8 anni e 4 milioni di multa per i primi due e
e a 6 anni e 1.5 milioni di multa per il terzo è stata chiesta
oggi dai pm di Milano nel processo a 16 imputati con al centro
le operazioni Santorini e Alexandria, Fresh e Chianti Classico.
Chiesta anche la condanna di Nomura e di Deutsche Bank AG.
Chiesta l’assoluzione di due manager della banca tedesca e della
sua filiale londinese. La Procura di Milano nell’ambito
del processo sul caso Mps a carico degli ex vertici della banca
ha chiesto la confisca di 444,8 milioni per Nomura e di 440,9
milioni per Deutsche Bank AG, i due istituti di credito imputati
in qualità di enti. Il pm Giordano Baggio ha chiesto anche al
tribunale la condanna a 1,8 milioni di multa per ciascuna delle
due banche.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.