ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"No Altaforte in sala partigiano"

"No Altaforte in sala partigiano"
A Spezia,casa editrice presenterà libro ex candidato Casapound
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - GENOVA, 15 MAG - Polemiche a Spezia per la presentazione prevista per il 18 maggio nella biblioteca civica Beghi di un libro edito da Altaforte, la casa editrice vicina a CasaPound esclusa dal Salone del Libro di Torino. La biblioteca, sede dell'istituto spezzino per la Storia della Resistenza, è intitolata al partigiano Pietro Beghi. La protesta è delle opposizioni di centrosinistra in consiglio comunale e della Cgil. Al centro delle polemiche il volume 'La morte della Repubblica-Gli Stati uniti d'Europa' di Marco Mori, ex candidato Casapound. "Un evento - scrive Francesco Carlodalatri, responsabile provinciale di CasaPound -, dopo la censura indecente perpetrata nei confronti di Altaforte e in concomitanza con le imminenti elezioni europee del 26 maggio". "Uno sfregio alla città medaglia d'oro alla Resistenza" ha detto Guido Melley di LeAli. "I lavoratori, i cittadini, le forze democratiche si devono mobilitare contro questa vergogna" ha detto la segretaria della Cgil spezzina Lara Ghiglione.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.