ULTIM'ORA
This content is not available in your region

C.Italia: opera d'arte contro razzismo

C.Italia: opera d'arte contro razzismo
"Trittico" di Fugazzotto esposto all'Olimpico
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 15 MAG – E’ stata svelata durante la finale di
Coppa Italia all’Olimpico l’opera realizzata dall’artista
milanese Simone Fugazzotto nel corso della partita. Attraverso
questa iniziativa, Lega Serie A e Infront vogliono attirare non
solo il mondo del calcio ma la società in generale, sui messaggi
di integrazione, multiculturalità e fratellanza. “Credo che un
artista debba essere in grado di raccontare con la sua visione
ciò che gli succede, senza viaggi metafisici – ha dichiarato
Simone Fugazzotto -. Mesi fa ho assistito a S.Siro ad uno
spettacolo grottesco durante Inter-Napoli: tifosi che fanno il
verso della scimmia a giocatori neri avversari. Mi sono sentito
talmente umiliato che ho avuto un’idea, proprio in quel momento:
avrei dipinto europei, africani e asiatici tutti sotto forma di
scimmia”. “Col Trittico ho cercato di raccontare che siamo
creature complesse e affascinanti: possiamo essere tristi o
felici, cattolici o musulmani ma che quel che determina chi
siamo sono le nostre azioni, non il colore della pelle”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.