ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Open Bnl: Fognini,Roma bello e difficile

Open Bnl: Fognini,Roma bello e difficile
Debutto con Tsonga: "Dopo Montecarlo cambiati gli obiettivi"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 12 MAG - "Roma è un torneo bello ma mentalmente difficile". Fabio Fognini si prepara all'esordio agli Open Bnl con una nuova forza: quella che arriva dal successo al Masters 1000 di Montecarlo. "Vincere un torneo così grande può farti capire tante cose - dice il tennista ligure -. E' stato inaspettato ma alla fine anche meritato. Ha cambiato gli obiettivi, vedo le cose in maniera diversa. Dovrò essere bravo anche a programmare diversamente la stagione". Il numero 1 azzurro debutta contro Jo-Wilfried Tsonga: "Avrei voluto affrontare qualcun altro sicuramente - dice Fognini -. Sarà una partita complicata, con un avversario che è stato tra i primi dieci. Ma anche lui non penso sia contento di avere me al primo turno. Sa che sono pericoloso". Ma la forma non è ancora al top: "Mi si è riacutizzato un po' il dolore che avevo alla gamba. Cercherò di dare il meglio. Il tennis e la testa comunque mi stanno aiutando. Se sto bene so che posso fare un buon torneo".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.