ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Truffa a Inps, arrestate 2 donne

Truffa a Inps, arrestate 2 donne
Ai domiciliari due rappresentati legali di tre società lombarde
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO, 10 MAG - Il Nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza di Milano, nell'ambito di un'inchiesta del pm Paolo Filippini, ha dato esecuzione ad un'ordinanza cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di due donne, Manuela Vanessa Ghidini e Sabina Musesti, rappresentanti legali di tre società, per una truffa aggravata "per il conseguimento di erogazioni pubbliche" ai danni dell'Inps. Ordinanza cautelare emessa dal gip Guido Salvini. Nel corso dell'indagine, in particolare, è emerso che i corsi di formazione erogati dalle tre società lombarde con fondi gestiti dall'Inps, in realtà, erano soltanto fittizi. Contestualmente è stato eseguito dalla Gdf un decreto di sequestro preventivo per equivalente di oltre euro 1,2 milioni di euro, pari al danno causato all'Inps.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.