ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Milik, Liverpool e Arsenal chance perse

Milik, Liverpool e Arsenal chance perse
Secondo posto non era obiettivo ma possiamo crescere tanto
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) NAPOLI, 10 MAG - "Eravamo vicini ad eliminare il Liverpool, peccato non aver superato il girone ed è stato anche un peccato non battere l'Arsenal in Europa League. Purtroppo questo è il calcio". Lo ha detto l'attaccante del Napoli Arek Milik in un'intervista a Sky Sport ripercorrendo il cammino in Europa degli azzurri. Il polacco si avvia alla sua prima stagione piena con la maglia del Napoli dopo la rottura dei legamenti crociati delle due ginocchia che lo hanno frenato nei suoi due primi anni in azzurro. "In Champions - ha detto Milik - abbiamo sbagliato qualcosa, ad esempio il gol all'ultimo minuto subito contro il Psg o la mia occasione a fine partita col Liverpool. In campionato invece abbiamo raggiunto il secondo posto, anche se non era proprio quello il nostro obiettivo. Ma sappiamo che possiamo crescere tantissimo, ci prepareremo ancora meglio per la prossima stagione". Il Napoli dopo la positiva stagione potrebbe aprire un trattativa per il prolungamento del suo contratto che attualmente scade nel 2021.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.