ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Migranti, Mediterranea forma volontari

Migranti, Mediterranea forma volontari
A Bologna e Cervia tre giorni per imparare a gestire emergenze
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 10 MAG – “Attivarsi insieme per cambiare le
cose, in mare e in terra”. È con questo spirito che Mediterranea
Saving Humans, la cui nave Mare Jonio oggi è approdata a
Lampedusa con 30 migranti salvati ed è stata sequestrata dalla
guardia di finanza, lancia la prima formazione pubblica dei suoi
equipaggi. Iniziativa che parte a Bologna e Cervia (Ravenna). Si tratta di tre giorni per imparare a gestire le emergenze
in mare, diventando parte essenziale delle missioni di
Mediterranea, che non si definisce una ‘Ong’ ma ‘Azione Non
Governativa’. Il programma prevede non solo momenti di dibattito
e assemblee, ma anche workshop pratici e dimostrazioni sul
‘campo’: da oggi fino a domenica Bologna e Cervia saranno le
piazze scelte per addestrare e reclutare nuovi volontari e
renderli in grado di contribuire al salvataggio in mare dei
migranti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.