ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Giro, Nibali "ci arrivo tranquillo"

Giro, Nibali "ci arrivo tranquillo"
'Dumoulin, Roglic, Landa e Simon Yates i rivali più importanti'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 9 MAG – “Ci siamo allenati bene e arriviamo
tranquilli a questo Giro d’Italia: cercheremo di viverlo giorno
dopo giorno. Le tappe vanno affrontate con grande attenzione e
bisogna essere uniti il più possibile. Subito c‘è uno sforzo
molto violento e impegnativo, nella crono che sale verso il
santuario di San Luca, bisognerà vedere. E’ la prima tappa, non
sarà determinante, ma bisognerà fare attenzione”. Così Vincenzo
Nibali nell’antivigilia del Giro d’Italia. “Chi temo di più?
Dumoulin, Roglic, Landa e Simon Yates”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.