ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Champions, Lucas "ora tutto è possibile"

Di ANSA
Champions, Lucas "ora tutto è possibile"
Goleador Tottenham: 'gioia indescrivibile ma penso già a finale'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 9 MAG – “Ora tutto e’ possibile”. Sembra uno
spot, invece è la parola d’ordine del Tottenham. E in generale
del calcio inglese, che con due rimonte incredibili si è presa
per intero la finale di Champions, Liverpool contro Spurs. “Non
ho parole per spiegare questo momento – ha raccontato Lucas
Moura, eroe del ribaltamento ad Amsterdam ieri sera, alla tv del
suo club. Nell’intervallo, quando eravamo sotto di 2-0, ci siamo
detti che se avessimo segnato un gol avremmo potuto farcela. E
quando ho segnato il primo dei miei tre, abbiamo pensato:
ecco…Ora, giocando così, tutto è possibile”. Il riferimento è
alla finale del 1° giugno a Madrid, quando il Liverpool partirà
da favorito. Sulla carta. “La finale è un sogno, di quelli che
si coltivano da bambini”, ha aggiunto il brasiliano. “Questo è
il momento migliore della mia carriera: quando all’ultimo
secondo mi è arrivato quel pallone, ho calciato e ho visto la
rete che si gonfiava, tutto questo e molto altro mi è passato
per la testa: sì, è davvero inspiegabile”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.