ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Toloi, bello parlare di Champions

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BERGAMO, 8 MAG – “È già molto bello che si parli di
Champions riguardo all’Atalanta. Sono fiducioso che i miei
compagni affronteranno nel modo giusto le tre partite di
campionato che mancano e anche la finale di Coppa Italia”.
Rafael Toloi professa un cauto ottimismo sulla chiusura d’annata
dei nerazzurri, costretti a fare a meno di lui: “Vivere questo
momento magico solo da tifoso è doloroso, soffro più io di chi
scende in campo. Sono uno dei veterani, essendo qui da quattro
anni: nessuno è più contento di me degli exploit della squadra”,
spiega il difensore italobrasiliano, la cui stagione è finita
anzitempo. “Porto le stampelle, avevo già vecchi problemi che si
sono riacutizzati – prosegue Toloi -. Assistere da fuori è
difficile, ma sto seguendo le terapie e spero di essere pronto a
lavorare con la palla fin dalla prossima preparazione estiva”. “Il Genoa è un ostacolo duro anche perché gli servono punti
per assicurarsi la salvezza – chiude -. Gasperini saprà trovare
correttivi. Ibañez? È bravo ma è ancora giovane”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.