ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bolsonaro promette la F1 a Rio nel 2020

Bolsonaro promette la F1 a Rio nel 2020
Nuovo circuito sorgerà a Deodoro in terreno donato da esercito
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - SAN PAOLO, 8 MAG - Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, oggi ha firmato un atto preliminare per costruire una nuovo circuito a Rio de Janeiro, nel distretto di Deodoro, che si trova nella zona ovest cittadina. Il capo dello Stato ha anche specificato che l'impianto sarà pronto a ricevere le gare di Formula 1 già nel 2020. Il terreno del nuovo circuito è stato ceduto dall'esercito e dovrebbe essere chiamato Pista di Deodoro. Per il presidente brasiliano, il progetto si trova "già in fase avanzata" e l'autodromo dovrebbe essere pronto "tra sei o sette mesi". Bolsonaro ha poi rivelato che nessun denaro pubblico verrà utilizzato nella costruzione. Il budget iniziale del progetto è di 850 milioni di reais (248 milioni di euro) e si prevede che la pista possa ricevere fino a 130 mila persone.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.