ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pd, su tagli ministri si contraddicono

Pd, su tagli ministri si contraddicono
"Il segretario Pd, sono in confusione, attendiamo una decisione"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 06 MAG - "Attendiamo una decisione formale del governo per scongiurare questo famoso taglio dei due miliardi. In queste ore abbiamo quattro autorevolissime personalità del governo in carica, il primo ministro Conte, il ministro Tria, il ministro Di Maio e il ministro Salvini, che dicono quattro cose totalmente diverse una dall'altra". Così a margine di una iniziativa in Regione Lazio il segretario del Pd Nicola Zingaretti. "Il ministro Tria - ha aggiunto - ha detto che aumenterà l'Iva o si tagliano i servizi, il ministro Salvini ha detto che bisogna ridurre le tasse... C'è un momento di confusione, ma noi stiamo lavorando affinché il taglio sui trasporti non ci sia".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.