ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cairo, Torino non vende i suoi gioielli

Cairo, Torino non vende i suoi gioielli
Presidente conferma squadra con "puntello in una o 2 posizioni"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 6 MAG - Nella prossima stagione il Torino terrà tutti i suoi gioielli da Belotti a tutti gli altri, e prenderà solo qualche rinforzo. Lo ha detto il presidente del club granata Urbano Cairo ai microfoni di Radio anch'io sport. "L'anno scorso, avendo tenuto tutti, il bilancio è un pò peggiorato, ha spiegato Cairo. Ma ce l'abbiamo fatta per i cinque anni precedenti a tenere il bilancio in positivo e speriamo di farcela anche per il prossimo". "C'è la volontà di tenere i migliori giocatori e anche possibilmente di puntellare la squadra in quella posizione o due, in cui è giusto tentare di migliorare" ha aggiunto Cairo, secondo il quale è una scelta che si richiama a quella del Grande Torino che "ebbe quasi gli stessi 10/undicesimi per quattro stagioni. Quella è un pò la strada maestra. Quando hai giocatori ottimi, che per di più lavorano con un tecnico bravissimo come Mazzarri, con valori condivisi, tutto diventa straordinario. Perciò l'obbiettivo è quello, l'anno scorso ce l'ho fatta a tenere tutti".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.