ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Borini, sangue per vincere queste sfide

Borini, sangue per vincere queste sfide
'Successo che vuol dire tanto. Gattuso-Bakayoko?ci pensi società
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 6 MAG - "Questa vittoria vuol dire tanto, non dico tutto, però, vuol dire che abbiamo avuto sempre carattere, mi esce anche sangue dal naso. Questo deve succedere a ogni partita, deve uscire il sangue per vincerle". Così Fabio Borini, 'guerriero' del Milan e autore del secondo gol rossonero di oggi, dopo il posticipo contro il Bologna. Ora il Milan crede ancora alla Champions League? "Tutto è fattibile - risponde -. Ci siamo detti che bisogna lavorare duro, continuare a lottare e stare uniti, perché solo stando uniti si vincono le partite, solo così". Sulla lite Gattuso-Bakayoko, che non è voluto entrare, il jolly rossonero dice che "è entrato José Mauri, che ha fatto una grande partita. Quindi, il resto per me va gestito nello spogliatoio e basta. José Mauri ha dimostrato che, pur giocando pochissimo, è uno che da sempre tutto, ha fatto grandissime cose e anche lui ci ha fatto vincere la partita".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.