ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Record di case vuote in Sardegna

Record di case vuote in Sardegna
Dossier Cna, ora riqualificazione e albergo diffuso
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 5 MAG – In Sardegna ci sono 261.120
abitazioni vuote: il 28,2% del totale del patrimonio edilizio.
Metà dello stock residenziale non utilizzato si trova in nuclei
urbani piccoli o piccolissimi. Nell’Isola si contano 143 centri
con meno di dieci abitanti e con un numero di case vuote pari a
5.531. Questo dato aumenta sino a 17.191 abitazioni se si
considerano i 307 piccoli insediamenti con popolazione compresa
tra 10 e 49 residenti. Un patrimonio da valorizzare, secondo la Cna che ha elaborato
un dossier e lanciando un appello alle istituzioni sarde per
riqualificare questi edifici inutilizzati e destinarli alla
ricettività diffusa, un modo per rivitalizzare molti piccoli
borghi dell’interno destinati a scomparire nonostante abbiano
spesso caratteristiche storico-architettoniche di rilevante
interesse. “L’indotto turistico potrebbe costituire una carta
vincente per il rilancio sociale ed economico di molte realtà in
declino dell’isola – spiegano Pierpaolo Piras e Francesco Porcu

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.