ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sala, su zone rosse sarei un po' cauto

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO , 3 MAG - Sull'ipotesi di istituire 11 zone rosse off antidegrado con una serie di divieti il sindaco di Milano Giuseppe Sala è piuttosto freddo. "Devo ancora parlare con il prefetto - ha detto a margine dell'inaugurazione della Milano Food Week a palazzo Bovara- Dal nostro punto di vista, sarei un po' cauto perché non vorrei che fosse la solita cosa che scivola via dopo un po' ". Secondo il sindaco, "la riflessione da fare è un'altra. Abbiamo in giro per la città fra vigili, polizia, carabinieri e finanzieri più di 10 mila persone. Il mio punto è: che cosa fanno? E come si può integrare meglio più che concentrarci su zone in cui sappiamo che c'è criticità ?". Insomma, "il tema - ha spiegato - è come rafforzare il presidio umano" perché si riesce ad andare oltre "paura" anche "un po' di pancia" che hanno i cittadini "se si vedono uomini o donne" delle forze dell'ordine "sottocasa". "Io - ha concluso il sindaco - cercherei di spostare il discorso su quello, su come presidiare insieme la città".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.