ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ranieri:ora conta Roma,non ego giocatori

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 03 MAG - "Mancano quattro partite alla fine, tutte molto difficili e particolari. In questo momento quello che conta più è la Roma e non l'ego dei giocatori, quindi chi non gioca titolare non si deve sentire declassato o messo da parte. Faccio appello all'intelligenza dei miei calciatori perché riuscire ad arrivare in Champions sarebbe una vittoria di tutta la Roma, di tutto il gruppo, di tutti i tifosi e della società, al di là di chi giocherà queste quattro partite". Così Claudio Ranieri in vista della trasferta dei giallorossi a Marassi col Genoa.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.