ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Siri: Di Maio, M5s non arretrerà

Siri: Di Maio, M5s non arretrerà
Le regole si rispettano, non importa di quale partito si tratti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 2 MAY – “Sulla questione morale il movimento
non arretra: comunque si chiami il sottosegretario da noi le
regole si rispettano, che tu sia del Movimento o del partito
alleato. Questo deve essere chiaro”. Lo ha detto oggi il
vicepremier del M5s Luigi Di Maio.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.