Frana nel lecchese: riapertura parziale

Frana nel lecchese: riapertura parziale
Percorribile dalle 21, allestita barriera 'antimassi'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 29 APR - Sarà riaperta stasera entro le 21 la carreggiata Sud della statale 36 che era stata completamente chiusa il 25 aprile a causa di una caduta di massi dalle pendici del monte Lierna. Il via libera alla riapertura entro domani mattina è arrivato dopo un nuovo incontro il prefettura del coordinamento fra Anas (Gruppo FS Italiane), la Regione Lombardia, gli Enti territoriali e le Forze dell'Ordine, ma l'ultimazione dei lavori per garantire la sicurezza dei mezzi che passano ha permesso di anticipare i tempi a questa sera. Lungo la carreggiata nord, Anas ha realizzato una barriera costituita da blocchi in calcestruzzo rinforzati tramite funi in acciaio lunga circa 90 metri e alta 3 metri, che in caso di nuovi distacchi impedirà al materiale di raggiungere la carreggiata sud una volta che sarà riaperta al transito. E proseguono senza sosta le operazioni di messa in sicurezza del versante da cui si è verificato il distacco dei massi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Trump vince le primarie dei repubblicani in tre Stati in un solo giorno

Svizzera: referendum per la riforma delle pensioni, urne aperte

Gaza: proteste a Tel Aviv e Gerusalemme, attesa la reazione di Hamas per il cessate il fuoco