ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

no comment

Ciclone si abbatte sul Mozambico, morti e danni ingenti

Mozambico in ginocchio per una seconda grande tempesta che, in meno di sei settimane, si è abbattuta sulle regioni settentrionali. Il ciclone Kenneth ha causato cinque morti, migliaia di sfollati e ingenti danni. Sono a rischio altri 368.000 bambini, ha allertato l'Unicef, sottolineando che la devastazione causata dal primo ciclone Idai e ora dal ciclone Kenneth "potrebbe potenzialmente portare il numero complessivo di bambini bisognosi di assistenza umanitaria a quasi 1,4 milioni nelle zone colpite del Mozambico settentrionale e centrale".

Altri No Comment