ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Malore su monti Sestriere, cc lo salvano

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 25 APR – Uno scialpinista 70enne è stato
colto da malore, probabilmente un infarto, mentre risaliva le
piste da sci, ormai chiuse, di Sestriere (Torino). Il maltempo
ha impedito l’invio dell’eliambulanza. L’uomo è stato raggiunto
con una motoslitta dai carabinieri, che dai 2.300 metri delle
piste lo hanno condotto fino a Borgata e da lì, in ambulanza, a
Pragelato, dove c’era l’elicottero ad aspettarlo. Le operazioni di soccorso, molto complesse, hanno visto la
collaborazione tra le diverse forze dell’ordine. L’allarme
giunto alla Centrale Operativa del Soccorso Alpino e
Speleologico è stato subito girato alla locale stazione dei
carabinieri per l’impossibilità di inviare l’eliambulanza. Nella
zona era infatti presente una fitta nebbia e un forte vento.
L’uomo è stato ricoverato in ospedale. Le sue condizioni di
salute, al momento, non sono note.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.