ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Messico: strage a una festa di famiglia

Messico: strage a una festa di famiglia
Dimensioni di testo Aa Aa

Tredici persone, di cui un bambino, sono state uccise venerdì notte durante una festa familiare a Minatitlan, nello Stato messicano di Veracruz, in Messico. Un commando di uomini armati non ancora identificati è arrivato nel luogo della festa, chiedendo di vedere una persona chiamata El Becky, il proprietario di un bar locale, prima di aprire il fuoco provocando la strage, nella quale altre quattro persone sono rimaste ferite. Nello Stato di Veracruz sono all'ordine del giorno le sanguinose battaglie tra bande di droga rivali.

"Le forze federali e statali hanno lanciato una caccia all'uomo, per assicurare alla giustizia i responsabili degli eventi", ha twittato il capo della pubblica sicurezza dello Stato.