ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Jordan, "rimonta Woods al Masters unica"

Jordan, "rimonta Woods al Masters unica"
L'ex stella NBA: "Tiger ha dimostrato di essere un campione"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 19 APR – “La più grande rimonta che abbia mai
visto”. Per Michael Jordan l’impresa firmata da Tiger Woods
nell’ottantatreesima edizione del Masters Tournament di golf è
destinata a rimanere negli annali. Soprattutto per com‘è
maturata, undici anni dopo l’ultimo successo in un major (Us
Open 2008) e i tanti problemi che hanno caratterizzato la
carriera di “Big Cat”. Che ha pensato anche di smettere. “Io – ha raccontato Jordan – mi sono preso due anni sabbatici dalla
pallacanestro per giocare a baseball. Poi sono tornato in NBA
con i Chicago Bulls, anche con buoni risultati. Ma nulla di
paragonabile a quanto mostrato da Tiger”. Tra i più grandi
cestisti di sempre, Jordan ha ammesso di “essere sì rimasto
sorpreso da Woods, ma fino a un certo punto. Non avrei mai
immaginato potesse tornare al top a livello fisico, invece lo ha
fatto. Ci ha creduto, ha lottato ed ha collezionato un altro
risultato incredibile. E’ un grande campione”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.