ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giampaolo, a Bologna gara più importante

Giampaolo, a Bologna gara più importante
Tecnico Samp, se perdiamo addio sogni di gloria in Europa
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - GENOVA, 19 APR - "Domani abbiamo la partita più difficile e importante dell'anno. In caso di sconfitta dobbiamo abbandonare i sogni di gloria". Marco Giampaolo inquadra così la sfida col Bologna, una tappa fondamentale nella corsa per l'Europa League. La vittoria nel derby col Genoa ha dato slancio ma il tecnico volta pagina: "Bisogna sfruttare l'onda lunga di quel successo ma se non facciamo risultato a Bologna significherebbe poco: in testa dobbiamo avere l'unico obiettivo del match di domani". Giampaolo chiede alla sua squadra di alzare l'asticella: "Al momento non abbiamo fatto niente, il nostro sarà un grande campionato se riusciremo a raggiungere l'obiettivo: la squadra provinciale si accontenta di vincere il derby". Di fronte un Bologna guidato da Sinisa Mihajlovic, ex tecnico blucerchiato dal 2013 al 2015. Giampaolo predica attenzione: "L'avversario è forte, ultimamente ha cambiato pelle. È una squadra che in casa ha perso soltanto una volta, ha fatto più punti di noi nelle ultime undici".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.