ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Finge laurearsi ma scappa per l'inganno

Finge laurearsi ma scappa per l'inganno
Parenti e amici vanno a discussione della tesi ma non era vero
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 18 APR – Aveva mentito ai genitori dicendo
di aver sostenuto tutti gli esami universitari e che si sarebbe
laureata ieri mattina facendo arrivare a Roma anche parenti e
amici per l’occasione. Poi però, sotto il peso dell’inganno, è
fuggita su un treno diretto a Firenze dove è stata rintracciata
dagli agenti della polfer allertati da una denuncia di scomparsa
presentata dai genitori ai carabinieri. Protagonista una
studentessa di 25 anni. Secondo quanto appreso, la giovane si sarebbe sfogata
raccontando la sua storia agli agenti e di non essere riuscita a
sopportare di aver ingannato la famiglia. In stato di forte
ansia per l’accaduto, è stata presa in carico dai sanitari del
118. In serata ha potuto riabbracciare il babbo e la mamma, che
l’hanno raggiunta a Firenze. Alcune ore prima i genitori, non avendo sue notizie e temendo
per la sua incolumità, avevano presentato denuncia ai
carabinieri.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.