EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Marini, io sono persona perbene

Marini, io sono persona perbene
"Ne uscirò personalmente a testa alta" afferma dopo dimissioni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 16 APR - "Io sono una persona perbene, per me la politica è sempre stata 'fare l'interesse generale', da sindaco della mia Città (Todi - ndr), da Europarlamentare, ed in questi anni da Presidente di Regione": così la presidente della Regione Umbria Marini nella sua lettera pubblica di dimissioni. "Quello che sta accadendo non solo mi addolora, ma mi sconvolge e sono sicura che ne uscirò personalmente a testa alta perché, credetemi, io non ho niente a che fare con pratiche di esercizio del potere che non siano rispettose delle regole e della trasparenza, rifuggendo sempre da consorterie e gruppi di potere. Le Istituzioni vengono prima delle persone che le guidano e non possono avere ombre. Ritengo doloroso, ma giusto, rassegnare ora le mie dimissioni perché ritengo di tutelare così l'Istituzione che ho avuto l'onore di guidare, salvaguardare l'immagine della mia regione e della mia comunità e al tempo stesso avere la libertà di dimostrare la mia correttezza come persona e come amministratore pubblico".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike