ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arresti sanità: assistenza non toccata

Arresti sanità: assistenza non toccata
Lo assicura il facente funzione del direttore generale
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - PERUGIA, 15 APR - "L'attività assistenziale dell'ospedale non è minimamente influenzata da quanto accaduto. I pazienti e tutti i cittadini devo essere tranquillizzati dal fatto che nulla si modificherà nelle procedure e nell'assistenza sia in termini di quantità che di qualità". È quanto ha detto Giuseppe Ambrosio, il facente funzione di direttore generale dell'Azienda ospedaliera di Perugia, stamani in conferenza stampa, stando al fianco del nuovo assessore regionale alla sanità, Antonio Bartolini. Ambrosio ha invece evidenziato come l'inchiesta giudiziaria - "che mi provoca disagio umano e politico, ha detto - "stia creando delle difficoltà sul versante amministrativo e nell'organizzazione burocratica dell'Azienda ospedaliera". "Una difficoltà - ha spiegato - che ci impone di concentrarci sulla gestione corrente, mentre dovremo agire con estrema cautela su nuove iniziative e nuovi progetti".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.