ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Salvini,nessuno Alan Kurdi da noi,ottimo

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 13 APR – “Ottime notizie! Come promesso, nessun
immigrato a bordo della nave Alan Kurdi arriverà in Italia.
Verranno trasferiti in altre nazioni europee, a partire dalla
Germania che è il paese di quella ong”. Così il ministro
dell’interno Matteo Salvini commenta l’annuncio del governo
maltese sulla distribuzione dei 64 soccorsi dalla nave di Sea
Eye a Germania, Francia, Portogallo e Lussemburgo. “E ora – spiega Salvini – anche La Valletta fa benissimo a denunciare la
pressione indebita e pericolosa delle Organizzazioni non
governative. La vicenda della Alan Kurdi – sottolinea – rafforza
la collaborazione tra Italia e Malta contro i trafficanti di
esseri umani: non possiamo essere lasciati soli a fronteggiare
sbarchi e trafficanti di esseri umani. Ribadiamo, con forza, che
le ong non sono al di sopra della legge. Noi e Malta siamo stati
i primi a dirlo, e ora se ne accorgono in tutta Europa”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.