ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Razzismo, 'buuu' a Digione, stop di 5'

Razzismo, 'buuu' a Digione, stop di 5'
Ululati e cori verso ex juventino Gouano, si arrabbia e reagisce
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 12 APR - Brutto episodio nell'anticipo di Ligue 1 giocato questa sera tra Digione e Amiens. Nel corso della partita ci sono stati ululati e insulti razzisti nei confronti di Prince-Desire Gouano, capitano della squadra ospite, e a un certo punto, era il 33' st, la partita è stata sospesa. I giocatori hanno abbandonato il campo prima di rientrare cinque minuti più tardi, nel frattempo alcuni di loro hanno cercato il dialogo con i tifosi affinché la situazione tornasse alla normalità. Fra loro non c'era Gouano, che invece ha dato l'impressione di prendersela e indicando con il dito il settore da dove aveva sentito provenire i 'buuu' si è diretto verso quello 'spicchio' di stadio prima di essere calmato. Prince Gouano, 26 anni, ha giocato anche in Italia, prima nella Primavera della Juventus e poi nel Lanciano.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.