ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bagnoli, non vendiamo e non ci quotiamo

Bagnoli, non vendiamo e non ci quotiamo
Da gruppo dei gelati forti investimenti in pubblicità nel 2019
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO, 12 APR - Sammontana per il momento non ha intenzione né di vendere né di quotarsi in Borsa. "Non si vende niente, neanche un'azione. Siamo tre famiglie, andiamo d'accordo e non vogliamo né quotarci in Borsa né vendere a un fondo", spiega l'amministratore delegato Lorenzo Bagnoli, interpellato a margine di una conferenza stampa organizzata dall'azienda nell'ambito della Design Week 2019. L'azienda del barattolino attende intanto l'inizio della stagione delle vendite di gelato, perché "quelle vere partono da Pasqua", dice l'a.d, augurandosi che "i ponti porteranno gli italiani a consumare". Per quanto riguarda i croissant, che rappresentano l'altra metà del business (50% del fatturato), "le vendite sono in linea con lo scorso anno". Sammontana quest'anno ha in programma "investimenti molto forti in pubblicità - dice Bagnoli -. Per cui stimiamo di fare un Ebitda lievemente in calo ma che dia un sostegno più forte alle nostre vendite e soprattutto all'immagine della marca", conclude il Ceo dell'azienda toscana.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.