ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Promotore denunciato dalla Gdf

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 11 APR – Spacciandosi per promotore
finanziario, si era fatto affidare i risparmi da diversi clienti
intascando in pochi anni un gruzzolo di oltre 400.000 euro.
L’uomo, un 30enne di origine pugliese residente a Ozzano Emilia
(Bologna), incensurato, è stato scoperto e denunciato dalla
Guardia di Finanza per truffa ed esercizio abusivo dell’attività
finanziaria. Sebbene non fosse iscritto all’albo, era riuscito a
instaurare un rapporto di fiducia con le proprie vittime. A
partire dal 2015, gli hanno affidato denaro affinché ne curasse
la gestione finanziaria, con la promessa di lauti guadagni. Per
rassicurarli sulla bontà degli investimenti, il finto promotore
versava una tantum piccole somme, a titolo di anticipo sugli
interessi prodotti, facendo credere ai clienti che la maggior
parte del credito maturato fosse stato spostato su società di
diritto inglesi (di cui simulava l’esistenza attraverso
documenti creati ad hoc), grazie alle quali sarebbe stato
possibile incrementare ulteriormente i guadagni.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.