ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lecce, minacce di morte a Poli Bortone

Lecce, minacce di morte a Poli Bortone
Ironica la replica, 'lei si illude di essere immortale'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - BARI, 11 APR - Uno dei candidati sindaco di Lecce, Adriana Poli Bortone, ha ricevuto minacce di morte su Facebook. Lo comunica il suo staff diffondendo la risposta "ironica" di Poli Bortone, ex ministro all'Agricoltura ed ex primo cittadino di Lecce, che ora guida un gruppo di liste civiche. "La signora M. - scrive su Fb Poli Bortone - mi ha scritto: 'BRUTTA STREGA, DEVI MORIRE!'. Brutta ci sta, strega è probabile, che si debba morire non è solo un mio privilegio. Dobbiamo tutti usufruirne! Esprimete tutta la solidarietà non a me, ma alla M., che vive nell'illusione di essere immortale". Poli Bortone, poiché l'autrice delle minacce era identificabile dal profilo Fb, sta valutando di sporgere denuncia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.