ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il centrodestra si allarga al civismo

Il centrodestra si allarga al civismo
Piemonte, Giachino si allea con Vignale. Al via raccolta firme
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 11 APR - Due politici di lungo corso come Mino Giachino, animatore della battaglia Sì Tav, e Gian Luca Vignale, da anni in Consiglio regionale, si uniscono in una lista civica che punta ad "allargare il perimetro" della coalizione di centrodestra che sosterrà la candidatura dell'azzurro Alberto Cirio alla presidenza del Piemonte. L'annuncio oggi nella sede torinese di Energie per l'Italia, mentre si chiudono le liste e parte la raccolte delle firme, che dovranno essere circa diecimila. Giachino sarà capolista a Torino di Sì Tav Sì Lavoro per il Piemonte nel cuore, seguito dal cardiochirurgo Piero Abruzzese, e da Vignale in terza posizione. "Vogliamo rappresentare - ha spiegato l'esponente Sì Tav - il mondo del lavoro e dell'impresa, avendo come priorità le infrastrutture, ovviamente a partire dalla Torino-Lione". "Vogliamo dare voce al Piemonte dimenticato - ha aggiunto Vignale - quello dei piccoli Comuni, delle periferie e della Sanità, che negli ultimi anni sofferto la perdita di 1.600 dipendenti".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.