ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rischia di far esplodere casa col gas

Rischia di far esplodere casa col gas
Sull'Appennino modenese, intervengono i carabinieri
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MODENA, 10 APR - Ha telefonato alla fidanzata, annunciando il suicidio e aprendo subito dopo la bombola del gas all'interno della sua abitazione, in piazza Patarazzi a Sant'Anna Pelago, sull'Appennino Modenese. Quando i carabinieri, allertati dalla donna, sono arrivati sul posto, dopo aver rotto una porta hanno trovato il 45enne semicosciente e l'abitazione effettivamente satura di gas. E' intervenuto anche l'elicottero del 118, che ha trasportato l'uomo all'ospedale di Modena Baggiovara, dove è ricoverato. Non è ancora chiaro se i carabinieri procederanno con qualche ipotesi di reato nei suoi confronti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.