ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Enti promozione sport disertano Coni

Enti promozione sport disertano Coni
Documento congiunto, 'Molti enti mistificano numeri e regole'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 10 APR - "No, non stiamo giocando a nascondino, anzi, abbiamo proprio deciso di non esserci!". Inizia così il documento congiunto degli enti di promozione sportiva Csi, Pgs, Uisp e UsAcli in contrapposizione alla conferenza programmatica nazionale sulla promozione sportiva andata in scena oggi al Coni. "La promozione dello sport ha bisogno di trasparenza. Tutto il resto... è fuori gioco", lo slogan delle sigle che hanno deciso di non partecipare all'appuntamento al quale ha preso parte anche il sottosegretario Giancarlo Giorgetti."Da sempre abbiamo fatto una scelta di campo: stare dalla parte di coloro che esprimono una piena e trasparente responsabilità sociale. Nel documento si parla di "enti che manipolano regole, mistificano numeri, senza che chi di dovere abbia il coraggio della vigilanza e della verifica: ecco perché anche oggi preferiamo stare al fianco delle nostre associazioni, condividendo le loro preoccupazioni, le difficoltà, la crisi di risorse finanziarie, la complessità e il peso della burocrazia".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.