ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tiro a volo: Cdm, Italia male ad Al Ain

Tiro a volo: Cdm, Italia male ad Al Ain
Vince olimpionico croato Glasnovic, Prosperi 38/o, Pellielo 53/o
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – AL AIN (EMIRATIARABI), 9 APR – L’Italia del tiro a
volo affonda nella gara di Fossa della seconda ‘tappa’ di Coppa
del Mondo ad Al Ain. La prova degli azzurri del ct Albano Pera è
stata disastrosa, basti pensare che il migliore è stato il
poliziotto di Artena Simone Lorenzo Prosperi, che ha chiuso al
38/o posto. Ancora peggio Erminio Frasca, 41/o, e soprattutto il
veterano della Nazionale, e 4 volte campione del mondo, Giovanni
Pellielo, finito in 53/a posizione. Proprio il tiratore che battè Pellielo nel ‘duello’ finale
per l’oro olimpico di Rio 2016, il croato Josip Glasnovic, ha
vinto la gara, con il totale di 125/125+47/50 e dopo spareggio
contro il sorprendere thailandese Savale Sresthaporn che, come
Glasnovic, ha guadagnato la carta per i Giochi di Tokyo 2020.
Terzo posto per il tedesco Paul Pigrosh.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.