ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Integrity Tour fa tappa a casa Milan

Integrity Tour fa tappa a casa Milan
Romagnoli "Noi calciatori dobbiamo trasmettere messaggi lealtà"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 9 APR – E’ il Milan è il club di Serie A
protagonista della 14ma tappa dell’Integrity Tour 2019, che vede
impegnati Lega Serie A, Sportradar e Istituto per il Credito
Sportivo per rafforzare la cultura della legalità nel mondo del
calcio e diffondere i veri valori dello sport. Si sono svolti
oggi al Centro Sportivo Milanello di Carnago e al Vismara di
Milano i tre workshop, uno dedicato alla prima squadra e gli
altri al settore giovanile, Primavera e Under 17. “Sono felice
che il Milan scenda in campo per questo progetto che ha
l’obiettivo di combattere il problema del match fixing e
veicolare i valori positivi dello sport – ha detto Alessio
Romagnoli – Il calcio deve essere riconosciuto come uno sport
pulito e noi calciatori dobbiamo essere in prima linea per
trasmettere questi messaggi di integrità, correttezza e lealtà,
perché siamo degli esempi per molti giovani”. Obiettivo
dell’Integrity Tour: il contrasto al match fixing, per
combattere le frodi sportive ed educare tutti gli atleti dai più
giovani ai più esperti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.