ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Guerra distribuzione risorse non serve"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 9 APR - Scommesse maggiormente regolamentate, verifica dei capitali dalla provenienza non trasparente, disciplina chiara nella distribuzione delle risorse, "ben sapendo che tirare troppo la coperta da una parte, lascerebbe vuoto l'altro pezzo del letto". Sono le richieste del presidente della Lega di Serie B, Mauro Balata, oggi in commissione Cultura della Camera sulla Legge per lo Sport. Per Balata "le scommesse vanno maggiormente regolamentate, serve una riflessione e insieme alla Lega di A abbiamo già fornito un nostro contributo al governo. Adesso si rischia di creare un danno importante in termini economici anche ai nostri campionati e questo ci deve vedere tutti uniti". Quanto alla regolamentazione delle risorse, "non c'è necessità di fare alcuna guerra, non servirebbe a nessuno. Bisogna invece puntare a un aumento delle risorse, perchè se non aumenta il fatturato - in primis la Lega di A e poi la Serie B - cresce a cascata anche il fatturato di chi sta sotto. Altrimenti continueremo a litigare tra noi".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.